Egitto, Tempio del Cosmo

Questa nuova ed eccezionale opera, intitolata "Egitto, Tempio del Cosmo", è il risultato di tre anni di intense ricerche storiche del suo autore Ernesto Barón, in cui plasma una magistrale combinazione di egittologia, conoscenza storica e archeologia.

Facendo un viaggio nel tempo e tornando a quell'epoca del Primo Tempo, o Zep Tepi, ci immergeremo, grazie all'autore, in un viaggio straordinario e indimenticabile tra piramidi e templi, scoprendo le famose città antiche, come Abydos, Pi-Ramses, Menfi, dove nacque la maggior parte dei Ramsidi, una grande dinastia militare, tra cui Seti I e suo figlio il faraone Ramses II "il Grande" che regnò con l'amata consorte la regina Nefertary.

L'autore, Ernesto Baron, ci stupirà con le sue ricerche su grandi misteri, come i giganteschi sarcofagi del Serapeo, la costruzione di Abu Simbel, il Ramesseum, il tempio dell'Eternità di Ramses II, l'enigmatico labirinto di Hawara, la Camera dei Registri e altri interessanti luoghi da scoprire.

Ci porterà anche a esplorare le tombe degli antichi faraoni, molte delle quali sono state saccheggiate, le loro mummie e i loro tesori trafugati e venduti per ingenti somme di denaro, per adornare le vetrine dei vari collezionisti dell'epoca o dei grandi musei del mondo.

Ma molti di questi saccheggiatori, o coloro che osavano disturbare il sonno eterno dei faraoni e rubare i loro beni, caddero vittime delle maledizioni che si abbatterono su di loro, ammalandosi o morendo, molti con sintomi di delirio o pazzia.

Attraverso molte storie vere ben documentate, lo scrittore Ernesto Barón ci porta a conoscere casi di tombaroli professionisti, che non rimasero impuniti per le loro azioni ma furono vittime di maledizioni, e alcune navi che trasportavano sarcofagi con mummie naufragarono o furono sorprese da terribili tempeste.  

Una delle più famose è stata la maledizione di Tutankhamon, nella quale sono stati coinvolti grandi archeologi ed esploratori, fino ai giorni nostri, come spiegato in dettaglio in questa interessante opera.

Tuttavia, nonostante queste maledizioni, ci sono anche numerosi episodi in cui le mummie sono state sottoposte a terribili abusi. Molti lavoratori interruppero il riposo dei re e delle regine e finirono per saccheggiarle, motivo per cui i sacerdoti decisero di spostarle e seppellirle in luoghi più segreti per evitare future profanazioni.

I ladri si accorsero presto degli oggetti di valore e fecero piani per tenere tutto e venderlo a buon prezzo. Si dedicarono anche alla commercializzazione delle mummie, sezionavano, offrivano spettacoli di sbendaggio, e dei loro presunti poteri medicinali, il tutto generando un grande giro d'affari, che portò alla falsificazione di molte di esse.

In questo straordinario libro, in anteprima mondiale, l'autore svela anche una parte sconosciuta alla storia, come le cerimonie, le feste e le celebrazioni dell'Antico Egitto, tra cui l'incoronazione del faraone, la festa di Opet, nonché l'Heb Sed, o giubileo reale di ringiovanimento...

Questa interessante opera ci riporta davvero nell'Antico Egitto per mostrarci i grandi misteri di un passato glorioso, ma anche di grande attualità e di grande importanza per il futuro, come vedremo nelle sue amene pagine.

Last modified onMercoledì, 20 Marzo 2024 11:55 Read 102 times

More in this category:

« Mito e Realtà di Atlantide